L’attenzione per la scelta degli ingredienti cosmetici è ormai un argomento estremamente attuale che sta coinvolgendo aziende e singoli consumatori.

In particolare si è affermato il fenomeno della biocosmesi, quindi prodotti di sola origine naturale che avrebbero sulla nostra pelle numerosi effetti benefici e curativi, soprattutto se messi a confronto con i più commerciali prodotti di profumeria. La conseguenza di questa presa di coscienza “bio” è stata poi la progressiva demonizzazione di ingredienti da sempre presenti nel nostro uso quotidiano ma che non essendo naturali appaiono, nel nuovo contesto di produzione, nocivi e a lungo andare persino pericolosi.

Ecco perché con questo elaborato si è pensato di fare chiarezza sulla questione, analizzando la definizione generale di cosmetico, la distinzione tra cosmetico di sintesi e cosmetico naturale e i rispettivi campi di applicazione.