Come ogni elemento del nostro corpo che non abbiamo scelto, anche per le lentiggini vale infatti la famosa regola che chi le ha non le vorrebbe (avere) e viceversa!

Ma per fortuna esiste il Make Up! Vediamo quindi quali sono i trucchetti del mestiere che soddisfano le esigenze di tutti, sia di chi vorrebbe nasconderle sia di chi desidera invece valorizzarle o addirittura ricrearle attraverso il trucco!

Come valorizzarle

La base è fondamentale! Utilizza prodotti dalla texture leggera e dalla coprenza modulabile, applicali con pennelli dalle setole larghe o con una spugnetta leggermente inumidita, entrambi renderanno l’effetto del fondotinta sicuramente più naturale! Per un risultato ancora più “pelle nuda” al fondotinta preferisci una bb cream o un primer colorato, renderai più uniforme il tuo incarnato e farai durare di più il tuo make up. Sugli occhi puoi limitarti ad ombreggiare leggermente la piega, applicando poi sulla palpebra mobile un ombretto marrone sfumato, meglio se shimmer, e rifinendo il tutto con un bel mascara nero intenso. Per completare il look scegli un blush dalle tonalità pescate ed illumina gli zigomi con un pò di illuminante dai toni bronzati e dal finish sottile. Sulle labbra infine puoi optare per colori più naturali come il mattone ed il corallo oppure scegliere di osare con un bordeaux opaco.

Se non le hai, disegnale!

Le hai sempre desiderate e vorresti poterle indossare ogni volta che vuoi? Ora puoi! Per ricrearle sul tuo viso ti basterà infatti solo una matita per sopracciglia. Fai però attenzione a prenderla del giusto colore, indirizzando la tua scelta verso un marrone rossastro (le matite per le bionde e le rosse sono perfette!) ed evitando invece quelle marrone scuro o addirittura nere! A questo punto tempera bene la punta della matita e comincia disegnare le tue lentiggini nella zona del naso e delle guance, senza dimenticare di inserirne qualcuna anche sulla fronte e in maniera sparsa sul viso. Il trucchetto è poi quello di esercitare pressioni diverse mentre punteggi il viso così che le tue amate macchioline risultino di forme e dimensioni diverse e sembrino ancora più naturali!

Proprio non mi piacciono!

Se infine proprio non ti ci vedi, coprirle non è poi così difficile! L’unica accortezza da avere è quella di non utilizzare fondotinta troppo pesanti, ad alta coprenza sì ma non eccessivamente pastosi! Anche qui c’è un piccolo trucco: prima di applicare il fondotinta, utilizza il correttore per neutralizzare i rossori, eviterai così un’eccessiva stratificazione dei prodotti! Ecco poi degli interessanti PRIMA e  DOPO in cui puoi osservare all’opera tutti i trucchetti che ti abbiamo svelato! Amate od odiate che siano è però innegabile che lentiggini rappresentino ormai un trend, un vero e proprio elemento di tendenza diventato protagonista di numerosi reel e tik tok che impazzano sui social, oltre che tratto distintivo scelto spesso dai brand per i loro testimonial. Sicuramente un cambiamento di rotta rispetto al pensiero ancora troppo diffuso che lentiggini siano da considerare un’imperfezione. Se le hai e non ti piacciono cerca di cominciare a vederle come un tuo tratto distintivo; valorizzale, giocaci, trasformale nel tue principale punto di forza!

Se prima pensavi ti rendessero diverso/a, perché non cominci a pensare che ti rendano UNICO/A?

#DIVERSITYISBEAUTY

Se sei curios* di sapere come valorizzare altri Beauty “Bug”, allora questo articolo fa al caso tuo.

Di Agnese De Martis