Make up look per San Valentino

La festa degli innamorati è alle porte, e come ogni anno ognuno di noi cerca di organizzare la perfetta serata romantica per stupire il proprio partner! Luci soffuse, musica di sottofondo e un buon vino sono gli elementi da non trascurare per creare l’atmosfera ideale ….ma il look? La scelta dell’outfit può certamente rivelarsi difficile, ma con il giusto make up e la giusta acconciatura qualsiasi abito decidiate di indossare vi renderà comunque irresistibili.

Ecco quindi i nostri consigli per un perfetto look di San Valentino!

Il primo aspetto da considerare è sicuramente lo sguardo! Durante la vostra serata speciale sarà infatti inevitabile incrociare quello della persona amata, meglio quindi puntare su una base viso poco pesante e molto luminosa e concentrarsi sul trucco occhi;

Indipendentemente dal vostro stile potete optare per un’intensificazione della rima cigliare, vi basterà bordare la rima superiore dell’occhio con una matita marrone scuro e sfumarla avendo cura di saturare il colore anche tra le ciglia. Se desiderate un effetto più d’impatto potete allungare otticamente l’occhio sfumando il prodotto grasso verso l’esterno o ripassare il tratto con un eyeliner nero magari dal finish lucido.

Importante poi è sicuramente ombreggiare la piega palpebrale con un colore neutro di transizione e intensificare l’angolo esterno con una tonalità più scura: in questo modo sia l’occhio che lo sguardo risulteranno più profondi. 

Ombreggiate anche la rima inferiore utilizzando il pennello sporco dell’ombretto neutro.Ricordate infine di pettinare bene le ciglia separandole perfettamente e donando loro più volume applicando un mascara nero intenso con una leggerissima pressione all’attaccatura.

Una volta ombreggiato delicatamente il viso e applicato un blush pescato possiamo passare all’altro focus della serata: le labbra.

Il rosso è chiaramente il primo colore che verrebbe in mente di applicare, trattandosi del colore della passione e dell’amore, ma quale rosso? Ne esistono infatti così tante declinazioni che sarebbe banale darvi questo come consiglio. Vi lasciamo perciò liberi di scegliere la tonalità che preferite o anche di non scegliere affatto optando per delle labbra nude ma sempre ben idratate, magari con un balsamo leggermente pigmentato! 

Se però la vostra scelta ricade sul rossetto è importante prima applicare sempre una matita labbra per aiutarvi nella definizione del contorno e nell’intensità del colore che dovrà essere lo stesso o molto molto simile a quello che avete scelto di indossare al di sopra.

Ultimo tip è quello di preferire una tinta labbra no transfer ad un rossetto cremoso, sicuramente infatti non mancheranno i baci, meglio essere previdenti no?

Vuoi conoscere i segreti per un make up labbra perfetto? Dai un’occhiata a questo articolo

di Agnese De Martis

Vuoi entrare nel mondo di REA Academy?

Scopri i nostri corsi di Make up