Pelle grassa: cosa fare?
pelle-grassa-cosa-fare

Stanca di vedere il viso lucido allo specchio e vuoi sapere cosa fare in caso di pelle grassa? Ti capiamo, effettivamente può essere un problema frustrante da gestire. Probabilmente hai anche già cercato di sperimentare metodi casalinghi per migliorare l’aspetto del tuo viso ma con scarsi risultati. Saprai che questa caratteristica della pelle spesso dipende da un’eccessiva produzione di sebo che può portare non solo ad un aspetto untuoso ma anche a pori dilatati ed acne. Le cause possono riguardare lo stress, umidità, genetica e oscillazioni ormonali.

A prescindere da quale sia la causa nel tuo caso specifico, vogliamo condividere con te alcuni semplici consigli di maquillage che ti permetteranno di nascondere la lucidità e opacizzare la pelle in maniera perfetta.

Come truccarsi con la pelle grassa

Innanzitutto, ti deve essere chiaro che è importante trattare la pelle del tuo viso con gentilezza. Anche se ha un aspetto che forse ti irrita e ti crea disagio, questo non significa che tu possa strofinarla poco delicatamente per asciugarla o utilizzare dei detergenti troppo aggressivi. Detto questo, ecco per te i vari passaggi da seguire per ottenere un trucco opacizzante perfetto:

  1. Prepara la pelle: come ti abbiamo accennato prima, utilizza un detergente delicato per il viso che sia adatto alla pelle grassa. Questo ti permetterà di avere una base trucco pulita;
  2. Applica il primer: questo sconosciuto ancora a molte, permette sia di controllare l’untuosità che di far durare il trucco più a lungo. Ti spiegheremo tra poco come sceglierne uno adatto al tuo tipo di pelle senza fare errori;
  3. Stendi il fondotinta: a questo punto, applica un fondotinta opacizzante, che non sia troppo pesante o oleoso;
  4. Usa il correttore: per correggere eventuali imperfezioni, come macchie o brufoli, utilizza un correttore leggero, che non appesantisca la pelle;
  5. Trucca gli occhi: se vuoi dare intensità al tuo sguardo, opta per ombretti in polvere e un mascara a prova di sbavature;
  6. Fissa il trucco: sarà sufficiente utilizzare a fine trucco una cipria trasparente, servirà ancora una volta a ridurre l’untuosità.

Quali trucchi scegliere per pelle grassa e acneica

Ti abbiamo dato alcuni consigli su come truccarti ma probabilmente vuoi anche sapere quali prodotti scegliere per opacizzare la pelle unta o acneica e non accentuare il problema. Ora te ne parliamo.

Fondotinta per pelle grassa

Quando devi acquistare il fondotinta, accertati che sia oil free o a base d’acqua e scegli formule che siano matte o opacizzanti. Inoltre, al momento dell’applicazione, aiutati con una spugnetta o un pennello per ottenere un risultato uniforme.

Miglior correttore per pelle grassa

Non sarà difficile trovare un correttore leggero e opacizzante, se ne trovano molti in commercio. Per la scelta del colore, confrontalo con il fondotinta che usi, la tonalità dovrà essere simile.

Primer

Anche in questo caso, opta per un primer specifico che possa coprire eventuali pori dilatati in maniera naturale e che garantisca una miglior tenuta del trucco.

Come opacizzare la pelle

Vogliamo indicarti qualche ultimo suggerimento per contribuire ad assorbire l’eccesso di sebo o l’untuosità della tua pelle:

  • Oltre a una detergenza delicata, non dimenticarti di esfoliare la pelle regolarmente per rimuovere le cellule morte e prevenire l’accumulo di sebo;
  • Prenditi del tempo per te applicando spesso delle maschere di argilla che notoriamente asciugano, assorbono l’untuosità;
  • Durante il giorno, applica più volte una cipria opacizzante da tenere in borsa per contrastare la pelle lucida quando sei fuori casa per diverse ore.

Se Vuoi imparare tutte le tecniche di trucco(anche specificatamente per la pelle grassa) e magari farne una professione, scopri il corso in presenza più completo di Make up Certificato.

Hai dubbi sul tuo tipo di pelle?

Se dopo aver letto il nostro articolo hai ancora dei dubbi e non sei sicura sul tuo tipo di pelle e su come sia meglio trattarla, ti indichiamo qualche trucco su come riconoscere la pelle grassa.

Prendi una velina da trucco pulita, va bene anche un pezzo di tessuto in cotone o in seta purché siano puliti, appoggialo sul viso per qualche istante e poi osservalo. Se risulta umidiccio e oleoso, allora è altamente probabile che la tua pelle sia davvero grassa. Usando questo metodo potresti anche accorgerti di avere quella che in gergo si definisce pelle mista, in quel caso noterai la pelle oleosa solo nella cosiddetta zona T, ovvero fronte naso e mento.

Vuoi entrare nel mondo di REA Academy?

Scopri i nostri corsi di Make up